Venere Nera è la cucina mobile condivisa proposta da Auxo per organizzare eventi in qualsiasi luogo, anche sprovvisto di cucina.

La fantasia gioca sempre un ruolo fondamentale per portare le nostre azioni al successo. Grazie a Venere Nera gli organizzatori di eventi potranno finalmente sbizzarrirsi tra cerimonie all’aperto sui prati di campagna, party serali in riva al mare o feste di strada ad alto valore aggiunto.

In questo articolo vogliamo raccontarvi la storia di alcuni amici che hanno voluto chiudere in modo originale le feste natalizie. Abbiamo trasformato una fabbrica di arredo in un ristorante per un giorno… leggi com’è andata.

Ci siamo ritrovati a Mogliano (MC) in una fabbrica di arredo per interni gentilmente aperta per l’occasione dai titolari Federico e Lucia Menghi. La location è sprovvista di cucina ma grazie a Venere Nera la fabbrica si è trasformata in ristorante per un giorno.

Venere Nera posizionata all’esterno della Fabbrica

Lo spazio disponibile ci ha permesso di sfruttare Venere Nera nella sua massima estensione con la configurazione tutta aperta e con la motrice che è stata affiancata alla cucina mobile fungendo da dispensa.

L’autonomia della cucina mobile dal punto di vista eneregetico ci ha permesso di cucinare per tutti gli ospiti senza la necessità di procedere con allacci gas, acqua e luce. Tutti gli impianti infatti sono integrati e la macchina è pronta all’uso appena posizionata.

Ognuno degli ospiti si è presentato con uno o più piatti da cucinare affidandoli alle sapienti mani dello chef Andrea De Carolis del Sandwich Time che, anche in questa circostanza, si è mostrato disponibile e felice di prestarsi al gioco.

Andrea De Carolis mentre cucina i secondi al forno.

Potendo contare su 2 forni sovrapposti ha scelto di destinare il 10 teglie ai secondi a base di carne come cosci di agnello, roastbeef, pollo arrosto e stinchi di vitello, mentre ha lasciato il 6 teglie per la rigenerazione del pane e per la cottura degli stuzzichini surgelati che sono stati serviti come aperitivo.

Dall’altra parte della cucina intanto abbiamo messo in funzione la friggitrice per la cottura di cotolette, creme, olive e patatine.

Piccoli chef crescono…. cominciando dalla frittura 😉

Appena la “sala” si è riempita abbiamo buttato giù la pasta;-) Le 2 vasche del cuocipasta ci hanno permesso di cuocere contemporaneamente penne all’amatriciana per tutti più un assaggio di tagliatelle al ragù.

Paolo affiancato da Marco e Andrea del Sandwich Time.

E finalmente tutti a tavola! Essendo una giornata di festa si è formata una squadra di collaboratori per l’impiattamento e il servizio a tavola, e così anche lo chef si è potuto concedere una pausa in compagnia della sua famiglia.

Quindi ci siamo rimessi in cucina per riportare in temperatura tutte le carni cotte in mattinata, le pietanze portate dalle famiglie sono state condivise fra tutti e si è degustato in un clima festoso e di serenità.

Lo chef alle prese con gli arrosti.

La giornata si è conclusa con l’immancabile dolce a base di torte di diversi gusti messe a disposizione da Gev. Vini e spumante della cantina Murola.

Che dire, da parte nostra un grandissimo e sincero ringraziamento a tutti gli intervenuti che hanno contribuito a creare un clima di festa e a permetterci di testare le prestazioni della cucina mobile Venere Nera.

Venere Nera verrà inaugurata il 19 Febbraio 2020 , se sei interessato/a a vederla con i tuoi occhi lasciaci il tuo contatto, riceverai un invito personalizzato.

VAI ALL’INAUGURAZIONE


Leave a Reply

Your email address will not be published.